Facebook Pixel Liquidi consentiti nel bagaglio a mano

Liquidi consentiti nel bagaglio a mano

Visto Australia liquidi in aereo

Viaggio in Australia, Liquidi nel bagaglio a mano

Sono passati 10 anni da quando sono state introdotte delle regole molto restrittive riguardo al trasporto di liquidi nel bagaglio a mano, tuttora c’è ancora una certa confusione tra i viaggiatori sui i tipi di liquidi e polveri e le quantità che possono essere introdotte nel bagaglio a mano. Ecco una guida pratica per sapere quali liquidi puoi trasportare nel tuo bagaglio a mano quando voli da e verso gli aeroporti australiani in generale, insieme a tutte le eccezioni. Va fatta una piccola premessa, le regole che riguardano il trasporto di liquidi, per la maggior parte dei casi sono comuni per tutte le nazioni, eccetto qualche piccola differenza, in relazione ai voli internazionali.

Volare in Australia

Prima di tutto è bene ricordare che per poter entrare in Australia si ha bisogno di un visto di ingresso, sia che si viaggi per motivi turistici sia per motivi di business. Esistono diverse varianti di visto turistico che si differenziano a seconda della cittadinanza del richiedente. Se il viaggiatore ha cittadinanza italiana, può richiedere un Visto Australia dedicato ai cittadini facente parte della comunità europea, denominato eVisitor. E’ un visto turistico che consente di restare in Australia per un periodo massimo di 3 mesi ed ha una validità di 1 anno. Se il viaggiatore è cittadino americano o canadese, allora il visto da richiedere è ETA Australia , anche esso ha una durata di 1 anno con periodo di permanenza di 3 mesi.

Le regole dei liquidi da rispettare

Voli internazionali

Il governo australiano limita la quantità di liquidi, aerosol, gel e alcune polveri che possono essere trasportate nel bagaglio a mano su voli internazionali. Queste restrizioni non si applicano al bagaglio registrato e stivato. Tali restrizioni si applicano se il passeggero sta:

  1. Lasciando il territorio australiano per far ritorno al suo paese di origine.
  2. Transitando attraverso aeroporti australiani con destinazione verso altri paesi
  3. Viaggiando su una tratta nazionale con partenza da un terminal internazionale australiano, ad esempio passeggeri in partenza dall'aeroporto internazionale di Sydney su un volo con destinazione Melbourne.

Le restrizioni sui liquidi vengono applicate in modo rigoroso anche se il passeggero arriva in Australia con volo internazionale. Gli addetti alla sicurezza hanno sempre l’ultima parola e in caso di dubbio sul tipo di liquido trasportato, possono decidere di negare l’autorizzazione all’imbarco del bene in questione e trattenere il contenitore incriminato.

Voli locali

Discorso diverso si fa per quanto riguarda i voli interni al territorio australiano. Non sono soggetti a restrizioni sulla quantità di polvere, liquidi, aerosol e gel che possono essere portati a bordo nel bagaglio a mano. Tuttavia, se si parte da un aeroporto internazionale verso una destinazione estera, (ad esempio, partire dal Terminal 1 a Sydney o Terminal 2 a Melbourne, il biglietto d'imbarco confermerà se si sta partendo da un terminal internazionale) si è soggetti alle restrizioni per liquidi , polvere, aerosol e gel.

Cosa si intende per polveri, liquidi, aerosol e gel?

Secondo i trattati internazionali, le descrizioni per le varie categorie sono:

  • Liquido : considerato tale se mantiene la sua natura liquida quando è a temperatura ambiente.
  • Aerosol : sostanza che viene nebulizzata e contenuta in un contenitore sotto pressione
  • Gel : sostanza gelatinosa ad esempio creme o pomate
  • Polveri : Particelle secche in polvere, risultato di prodotti di macinazione, frantumazione o disintegrazione di una sostanza solida (ad esempio farina, zucchero, caffè, spezie, latte in polvere, latte artificiale o cosmetici). Le polveri possono anche essere presentate in forme di grumi, di grano o di materiale compresso.

Quali sono le restrizioni quantitative per i liquidi, aerosol e gel?

Liquidi, aerosol e gel

Visto Australia Borsa contenitori liquidi

  • Gli articoli liquidi, aerosol o gel devono essere trasportati nel bagaglio a mano, in contenitori aventi ciascuno la capacità di 100 millilitri o circa 100 grammi di peso.
  • I contenitori devono essere contenuti in un sacchetto di plastica trasparente e che si possa facilmente chiudere.
  • I quattro lati dell'area sigillata della busta devono avere una dimensione di 20x20 cm o 15x25 cm e il conto totale del liquido trasportato nel sacchetto, non deve superare 1 litro.
  • È consentito un solo sacchetto per passeggero, con eccezioni per gli accompagnatori che possono portare il bagaglio per le persone a loro affidate, compresi i bambini.

Contenitori di dimensioni superiori a 100 millilitri o 100 grammi, anche se solo parzialmente riempiti e contenenti liquidi, aerosol o gel non saranno ammessi attraverso il punto di controllo per la sicurezza e verranno confiscati. Ad esempio, un tubo di dentifricio da 200 grammi pieno a metà non sarà ammesso.

Al punto di controllo, tutti i liquidi, aerosol e gel nel bagaglio a mano devono essere presentati separatamente per lo screening.

Esempi di liquidi, aerosol e gel :

  • Liquidi : Profumo, Shampoo, Collutorio, oli, Salse, Minestre, Condimento per insalata, Bevande analcoliche, Succo di frutta, Acqua in bottiglia, Cibo in scatola ad alto contenuto di liquidi ( es. tonno), creme, Liquori, vino, birra
  • Aerosol : Deodorante, Hair spray, Spray solare, Schiuma da barba
  • Gel : Lucidalabbra e rossetti, gel per capelli, Marmellata, Yogurt, Miele, Burro di arachidi, Formaggio spalmabile, Formaggio morbido, Gel da barba, Dentifricio

Cosa succede quando si acquistano dei liquidi nei Duty Free

Un discorso a parte va fatto in riguardo ai liquidi acquistati nei duty free. Una volta passati attraverso i controlli di sicurezza è possibile acquistare prodotti liquidi all’interno dei duty free. Essi verranno consegnati in una busta sigillata con al’interno la ricevuta d’acquisto, e potranno essere introdotti sull' aeromobile senza alcun problema. Discorso analogo per le bottiglie d’acqua.
NB. Alcuni articoli potrebbero non essere considerati anche se liquidi idonei al’imbarco. Nel dubbio è sempre consigliabile inserirli nel bagaglio da stiva.

Quali sono le restrizioni quantitative per polveri

Non c'è limite alle polveri organiche come cibo e latte in polvere ma esistono restrizioni sulla quantità di polvere inorganica che può essere trasportata, come sale, talco e sabbia, etc.
Le polveri inorganiche devono essere custodite in contenitori di 350 millilitri (volume) o 350 grammi circa. Non ci sono restrizioni sul numero di contenitori di polveri inorganiche per persona, a condizione che il volume totale di tutti i contenitori di polvere inorganica sia di 350 millilitri o meno. A differenza dei liquidi, non è necessario riporre i contenitore di polveri in sacchetti di plastica richiudibili.

Esempi di polveri : Sale, sabbia, polveri di talco, deodorante in polvere, detersivo in polvere e prodotti per la pulizia, latte per bambini in polvere, Cibo in polvere come le proteine, caffè, Farina, spezie, zucchero, La maggior parte dei cosmetici.

Cosa è esente dalle restrizioni?

polveri

Latte per bambino in polvere, i medicinali soggetti a prescrizione e non (compresi i prodotti alimentari speciali) e medicinali richiesti durante il volo sono esenti. Per i medicinali e articoli medici, si dovrà presentare la prescrizione medica al punto di controllo. Anche i resti umani cremati sono esenti.
Tutte le polveri organiche sono esenti. Questo include la maggior parte degli alimenti in polvere, caffè, proteine in polvere

Liquidi, aerosol e gel

Sono esclusi i prodotti per l'infanzia, i medicinali soggetti a prescrizione medica e quelli senza prescrizione medica (compresi i prodotti alimentari speciali) e gli articoli medici necessari durante un volo. Per medicinali e articoli medici, dovrai presentare questi articoli insieme a una prova (ad esempio la ricetta del medico) al punto di controllo.

Tutti i liquidi e le polveri che eccedono nelle quantità permesse per il bagaglio a mano, devono essere riposte all'interno del bagaglio stivato

Richiedi il Visto Australia

Noi utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione sul nostro sito web. Chiudendo questo banner o continuando a navigare sul nostro sito, acconsenti all’uso dei cookies. Per maggiori informazioni leggi la nostra politica sui Cookies